RITROVATO IL TELEGRAMMA DI HIMMLER CON IL GRAN MUFTI DI GERUSALEMME

  Di Salvatore Santoru Recentemente è stato ritrovato un documento che parla dell'alleanza tra la Germania nazionalsocialista e il Gran Muftì di Gerusalemme Amin al-Husseini(1). Il documento, ritrovato nella 'National Library di Israele,è il telegramma che il capo delle SS Heinrich Himmler spedì allo stesso muftì palestinese il 2 novembre del 1943. Nel telegramma veniva … Leggi tutto RITROVATO IL TELEGRAMMA DI HIMMLER CON IL GRAN MUFTI DI GERUSALEMME

Annunci

‘FREUNDESKREIS REICHSFÜHRER-SS’, I RAPPORTI TRA LE SS E ALCUNE PERSONALITA’ DELLA GRANDE INDUSTRIA E FINANZA TEDESCA

Di Salvatore Santoru Com'è abbastanza noto il regime nazista ebbe rapporti con il mondo dell'alta finanza e della grande industria nazionale e internazionale. Da un punto di vista teorico c'è da dire che l'ideologia nazionalsocialista era indubbiamente critica verso il capitalismo finanziario e industriale dominante all'epoca ma nella pratica il regime aveva un certo interesse,prima … Leggi tutto ‘FREUNDESKREIS REICHSFÜHRER-SS’, I RAPPORTI TRA LE SS E ALCUNE PERSONALITA’ DELLA GRANDE INDUSTRIA E FINANZA TEDESCA

ERWIN ROMMEL, IL GENERALE PREFERITO DI HITLER, FU SEMPRE UN ANTINAZISTA

Di Antonio Pannullo Erwin Rommel, di cui oggi ricorre l’anniversario della morte, era ed è certamente il generale tedesco più famoso nell’immaginario collettivo. La Volpe del Deserto, inoltre, era già popolarissima in Germania durante la guerra, soprattutto dopo le vittorie fulminanti in Africa del Nord con i suoi carri armati. Come gli appassionati di storia sanno, a Rommel fu data … Leggi tutto ERWIN ROMMEL, IL GENERALE PREFERITO DI HITLER, FU SEMPRE UN ANTINAZISTA

L’ORDINE NERO DELLE SS DI HIMMLER

Di Salvatore Santoru Gli aspetti misteriosi e occulti dell'ideologia e del regime nazionalsocialista(1) risultano un tema di grande interesse, oggi più che mai. Tra di essi, uno dei relativamente meno conosciuti è quello che riguarda la struttura delle SS, inizialmente concepite come guardia personale di Adolf Hitler e in seguito diventate un vero e proprio … Leggi tutto L’ORDINE NERO DELLE SS DI HIMMLER

L’IDEOLOGIA RURALISTA DEL BLUT UND BODEN

Di Luca Leonello Rimbotti Era l’anno 377 a.C., quando a Roma vennero approvate le famose leggi Licinie-Sestie: esse prevedevano l’assegnazione di poderi familiari al popolo, introducendo il divieto di possedere più di 500 iugeri di terra. E molto nota è anche la figura storica di un Caio Gracco, che oltre duecento anni dopo proponeva la confisca … Leggi tutto L’IDEOLOGIA RURALISTA DEL BLUT UND BODEN

LA GUIDO VON LIST SOCIETY, UNA DELLE SOCIETA’ SEGRETE CHE CONTRIBUI’ ALLA NASCITA DEL NAZISMO

Di Salvatore Santoru La “Guido Von List Society”(Guido von List Gesellschaft) fu una società segreta di stampo occultistico fondata nel 1908 a Vienna dallo scrittore e occultista Guido Von List(1). La società era composta da molti membri della locale “Società Teosofica”, e inoltre tra le personalità di rilievo che ne fecero parte c’è da segnalare … Leggi tutto LA GUIDO VON LIST SOCIETY, UNA DELLE SOCIETA’ SEGRETE CHE CONTRIBUI’ ALLA NASCITA DEL NAZISMO

LE DIVISIONI STRANIERE DELLE WAFFEN SS

Di Salvatore Santoru Una vicenda storica molto poco conosciuta e indubbiamente degna di curiosità e interesse riguardo la Seconda Guerra Mondiale, fu la creazione di vere e proprie formazioni militari multietniche da parte della Germania nazionalsocialista, una situazione che potrebbe sembrare per molti anche "paradossale". Passando ai fatti, tenendo presente che comunque la presenza di individui … Leggi tutto LE DIVISIONI STRANIERE DELLE WAFFEN SS