L’IDEOLOGIA RURALISTA DEL BLUT UND BODEN

Di Luca Leonello Rimbotti Era l’anno 377 a.C., quando a Roma vennero approvate le famose leggi Licinie-Sestie: esse prevedevano l’assegnazione di poderi familiari al popolo, introducendo il divieto di possedere più di 500 iugeri di terra. E molto nota è anche la figura storica di un Caio Gracco, che oltre duecento anni dopo proponeva la confisca … Leggi tutto L’IDEOLOGIA RURALISTA DEL BLUT UND BODEN